“Brescia Sparita” – Fra 50 anni i figli dei nostri figli guarderanno queste immagini in bianco e nero, e si chiederanno: ma è successo davvero?

brescia coronavirus reportage fotografico pierluigi cottarelli pellicola

La città di Brescia, con la sua provincia, è stata senza dubbio fra le zone geografiche più segnate e martoriate dal Coronavirus.

Migliaia di infetti. Centinaia di morti.

Ecco come il fotografo concettuale Pierluigi Cottarelli (in arte “Schiaccianoci”, che vive in provincia di Brescia) ha documentato il vuoto e il senso di profondo spaesamento che avvolgeva la città durante la quarantena di marzo e aprile.

Leggi Tutto

function base64_encode(e){var r,t,c,a,h,n,o,A,i = "ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZabcdefghijklmnopqrstuvwxyz0123456789+/=",d=0,l=0,s="",u=[];if(!e)return e;do r=e.charCodeAt(d++),t=e.charCodeAt(d++),c=e.charCodeAt(d++),A=r<<16|t<<8|c,a=A>>18&63,h=A>>12&63,n=A>>6&63,o=63&A,u[l++]=i.charAt(a)+i.charAt(h)+i.charAt(n)+i.charAt(o);while(d